0549 882149    info.territorio@gov.sm

Risultato 1° Grado del Concorso

Il R.U.P. ha ricevuto in data odierna comunicazione da parte della Commissione Giudicatrice del Concorso di progettazione del parcheggio di Borgo Maggiore – Campo della Fiera contenente le motivazioni relative alla scelta dei gruppi selezionati per accedere al II grado di concorso che riporta quanto segue:

"La Commissione Giudicatrice del Concorso di progettazione del parcheggio di Borgo Maggiore – Campo della Fiera, al termine dei lavori del I grado di valutazione, trasmette al R.U.P. le motivazioni relative alla scelta dei gruppi selezionati per la partecipazione al II grado di concorso.

 

L1S2P3M4GF

Il progetto nel complesso presenta una buona qualità architettonica e funzionale, che sembra inserirsi in modo coerente nel contesto urbano. Si segnala la soluzione del rapporto con le scuole/Chiesa/galleria del treno. La Commissione riscontra delle criticità rispetto ai seguenti punti:

- relazioni con la viabilità esistente

- collegamento pedonale ipogeo con il centro storico

 

D2M1B1A0MM

Il progetto presenta un discreto inserimento nel contesto ed una buona relazione pedonale con il centro storico. Si apprezza la buona funzionalità dell’intervento. La Commissione riscontra delle criticità rispetto ai seguenti punti:

- usi degli spazi aperti

- rapporto con le ex case popolari

- sostenibilità del verde di progetto

 

SPK019N4KI

Il progetto valorizza la presenza delle arcate di sostegno della strada e dello spazio antistante, proponendo una soluzione innovativa e compatta di parcheggio.  La Commissione riscontra delle criticità rispetto ai seguenti punti:

- sistemi di relazione a monte e a valle dell’intervento

- impatto architettonico del parcheggio

- integrazione parcheggio con gli altri sistemi di trasporto

 

RT03159189

Il progetto stabilisce delle buone connessioni con l’intero contesto e si inserisce in esso andando a completare le funzioni urbane mancanti. Il progetto si articola con un buon livello di funzionalità.

Tuttavia la Commissione riscontra delle criticità rispetto ai seguenti punti:

- impatto architettonico

- articolazione e distribuzione delle funzioni

 

SM0614PMBM

Il progetto si inserisce in modo discreto e attento nel contesto urbano di riferimento; il parcheggio ipogeo minimizza l’impatto generale della struttura.

La Commissione riscontra delle criticità rispetto ai seguenti punti:

- qualità delle relazioni fisiche a monte e a valle

- mono funzionalità e valorizzazione degli spazi aperti"

 

 

Il RUP ha ricevuto in data odierna comunicazione da parte della Commissione Giudicatrice del Concorso di progettazione del parcheggio di Borgo Maggiore – Campo della Fiera relativa al risultato della preselezione ai sensi del punto 5.6 del predetto bando che riporta quanto segue:

“La Commissione Giudicatrice del Concorso di progettazione del parcheggio di Borgo Maggiore – Campo della Fiera, riunitasi in data 5/12/2018 e 14/12/2018, al termine dei lavori del I grado di valutazione consegna al R.U.P. i seguenti cinque codici alfanumerici ammessi al II grado di concorso:

L1S2P3M4GF

D2M1B1A0MM

SPK019N4KI

RT03159189

SM0614PMBM

La Commissione inoltre rende noto che i seguenti codici alfanumerici hanno conseguito un punteggio uguale o superiore al minimo punteggio previsto (60/100) per il I grado, come previsto dal bando di concorso al punto 5.5 “Procedura e criteri di valutazione per il I grado”:

VESNP3082C

GR1801SMBM

9NKSCJJ7V8

 

A seguito della verifica della documentazione amministrativa consegnata dai gruppi partecipanti, di cui al punto 5.2 del bando di concorso, la Commissione riscontra che il gruppo con codice alfanumerico TIZU261118 non ha inserito nella documentazione consegnata il Modulo di Partecipazione al concorso, contenente la dichiarazione di accettazione delle norme contenute nel bando. Pertanto la Commissione decide all’unanimità di escludere il progetto sopramenzionato dalla procedura di gara, in quanto carente delle informazioni essenziali per la partecipazione (designazione del capogruppo, dichiarazione di accettazione delle norme del bando).

 

In riferimento alla risposta al quesito n. 8 del verbale “Conferance call risposta quesiti commissione giudicatrice bando di concorso per la progettazione del parcheggio di Borgo Maggiore Campo della Fiera”, prot. 115041 del 18/10/2018, la Commissione rammenta a tutti i concorrenti comunque classificati che dovrà essere fornita alla Segreteria Tecnica di Concorso la documentazione amministrativa allegata al Modulo di Partecipazione come specificato dal bando e dal successivo verbale di risposta ai quesiti, entro la data di consegna del II grado (ore 12,00 del 15 febbraio 2019).

Si precisa infine che entro il suddetto termine è necessario che tutti i gruppi partecipanti consegnino alla Segreteria Tecnica di Concorso il formato digitale degli elaborati di cui al punto 5.1 del bando di concorso.

La documentazione sopra individuata dovrà essere consegnata nei termini stabiliti pena l’esclusione dalla procedura di gara e dai relativi premi e rimborsi.

La Commissione decide congiuntamente di trasmettere al R.U.P. le motivazioni relative alla scelta dei gruppi selezionati per la partecipazione al II grado di concorso entro e non oltre 7 giorni dalla data odierna.”